I materiali usati da elastic interface per i fondelli

I materiali impiegati da Elastic Interface®

Quali sono i materiali usati da Elastic Interface®? Schiume, tessuti, Hybrid Cell System

Volete indossare un fondello prodotto con materiali di alta qualità, ma non disponete di particolari conoscenze in materia? In questo post vi guideremo alla scoperta delle nostre schiume e dei nostri tessuti, il cui valore ha reso il brand Elastic Interface® sinonimo di garanzia nel mondo delle protezioni per pantaloncini da ciclismo.

Le schiume di Elastic Interface®

Una schiuma (o imbottitura) di pregio dovrebbe resistere all’usura del tempo e garantire un’adeguata morbidezza al fondello. Proprio grazie a quest’ultima peculiarità avviene un miglioramento di elasticità e flessibilità, che permettono una maggiore libertà di movimento al ciclista. Quali sono dunque le principali caratteristiche di una buona imbottitura e quanto è importante il suo livello di densità? Per far sì che una schiuma fornisca protezione da urti e vibrazioni, dovrebbe possedere una buona traspirabilità (meno sudore), una sufficiente sofficità (miglior adattamento anatomico), una giusta densità e portanza (più potere ammortizzante) e un’ottima memoria elastica (meno usura).

La portanza riguarda la resistenza alla compressione da parte della schiuma, mentre la memoria elastica è la capacità di un materiale a ritornare alla forma iniziale al termine della compressione. Noi usiamo imbottiture dalla densità variabile compresa fra i 40 kg/m³ e i 200 kg/m³ (Hybrid Cell System) e vi informiamo come a una maggiore densità corrisponda una migliore portanza.

I tessuti di Elastic Interface®

I nostri tessuti sono stati sviluppati attraverso avanzate ricerche scientifiche, raggiungendo così un elevato livello tecnologico. Le loro caratteristiche principali, tipiche esclusivamente dei migliori prodotti sul mercato, sono: morbidezza, elasticità, traspirabilità e solidità dei colori al lavaggio e al sudore. In questo modo, gli sfregamenti da contatto con la pelle e gli arrossamenti causati dal surriscaldamento vengono ridotti, il movimento della pedalata è perfettamente assecondato e la possibilità di irritazioni e allergie cutanee è eliminata.

Inoltre possiedono qualità batteriostatiche, grazie a cui viene preservata la normale flora batterica della pelle del ciclista e viene contrastata la diffusione di batteri nocivi. Per approfondire le singole qualità di ogni tessuto, realizzato in collaborazione con MITI Spa, ti invitiamo a leggere la nostra pagina specifica. Prima di acquistare un fondello da bici, informati bene sulla composizione dei suoi materiali e, per andare sempre a colpo sicuro, assicurati che vi sia il logo di Elastic Interface®.

Scopri qui infine le nostre certificazioni.