Cytech è società benefit

[ssbp]

L’azienda di San Vendemiano (TV), proprietaria del brand Elastic Interface®, dal 30 giugno 2022 è diventata società benefit

San Vendemiamo (TV) 11 luglio 2022 – Dal 30.06. 2022 Cytech, azienda proprietaria del brand Elastic Interface® e leader globale nella produzione di protezioni per pantaloncini da ciclismo, ha modificato il proprio statuto ed è diventata società benefit.

Essere società benefit significa agire con l’obbiettivo non solo di perseguire degli utili, com’è logico per ogni attività eco-nomica, ma avere anche finalità che guardino al beneficio comune. Una società benefit opera in modo responsabile, trasparente e sostenibile. Essa tiene conto del fatto che qualsiasi sua azione ha un impatto e che quest’impatto dovrebbe essere, per quanto più possibile, positivo.

L’impegno a lungo termine sancito dall’Assemblea dei Soci il 30 giugno è il sigillo di un percorso che, per Cytech, è già realtà da sempre. Fin dalla sua fondazione, infatti, l’azienda è stata guidata secondo principi di trasparenza, correttezza e rispetto per l’ambiente e la società in cui opera. Dal 2017, inoltre, l’azienda ha adottato ufficialmente il programma 3R per la riduzione degli sprechi e l’uso consapevole delle risorse, oltre ad essere certificata ISO 14001 dal 2018.

Cytech

Le aree di azione individuate da Cytech, per generare un impatto di beneficio comune, sono tre: tutela dell’ambiente, valorizzazione delle risorse umane e promozione dello sport come stile di vita sano e di inclusione sociale.

Nell’ambito della tutela dell’ambiente, l’obiettivo sarà ridurre al minimo l’impatto ambientale e amplificare l’impatto positivo, continuando a integrare nei processi aziendali pratiche che rispettino i principi della sostenibilità ambientale.

Per quanto riguarda lo sport, i valori che esso racchiude si ritiene che siano il primo strumento per l’inclusione sociale e l’integrazione, oltre ad essere sinonimo di benessere psico-fisico.

Infine, non da meno, consolidare l’attenzione alla valorizzazione delle risorse umane: costruire un clima di lavoro positivo ed inclusivo tra i collaboratori, tutelandone i diritti e doveri, la sicurezza, la formazione, la valorizzazione delle competenze, lo sviluppo delle potenzialità, attraverso misure concrete di welfare e promozione di un buon bilanciamento tra vita professionale e personale.

Cytech 2

Massimo Fregonese, CEO del gruppo, che include oltre ad Elastic Interface® anche i brand Berenis e Cypad ha dichiarato: “Per Cytech essere società benefit significa essere consapevoli che le nostre azioni hanno un impatto. È questo il punto chiave che ci muove: ciò che facciamo oggi avrà delle conseguenze sul mondo di domani e, quindi, sul mondo che vivranno i nostri figli. Integrando nel nostro statuto delle aree di beneficio comune, abbiamo preso un impegno concreto e a lungo termine nei confronti delle generazioni future. Le nostre azioni hanno sempre delle conseguenze: che siano conseguenze positive o negative sta a noi definirlo. Cytech, con questa firma, ha fatto la sua scelta!

Guarda il video.