Autunno in bici da corsa: 10 consigli utili

L’autunno è una stagione magnifica per andare in bici da corsa e godere degli scenari suggestivi che la natura e i suoi colori creano. Ma l’autunno è anche sinonimo di giornate più corte, piogge frequenti e temperature più severe.

Scopri in 10 pratici consigli come godere al massimo di questa stagione.

1 – Dall’alba al tramonto
Il primo grande cambiamento che avvertiamo in autunno è la durata delle giornate, le ore si accorciano e le uscite in bicicletta sono costrette ad adattarsi alla luce disponibile.

Controllare l’ora dell’alba e del tramonto prima di pianificare un’uscita ti permetterà di sfruttare tutta la luce diurna disponibile e ti aiuterà a non dover rientrare a casa con il buio.

2 – Attenzione a dove metti le ruote

L’autunno è senz’altro una delle stagioni più scenografiche per i nostri giri in bicicletta, ma bisogna porre maggiore attenzione alle strade: le fotogeniche chiome degli alberi color arancio perdono il proprio fogliame che, posandosi sull’asfalto, crea un insidioso strato scivoloso. Una maggiore attenzione a dove passi con le ruote è indispensabile per evitare scivolate e cadute.

bici su foglie
3 – Montagna sì, ma…

Se il tuo obiettivo è pedalare in montagna, è importante controllare il meteo, le webcam e le temperature in vetta; puoi anche preparare un piano B e un giro alternativo in caso non sia possibile raggiungere la cima.
Programmando il giro in bici in modo da arrivare in alta quota nelle ore più calde eviterai di prendere troppo freddo durante le discese

4 – Renditi visibile

Una coppia di luci montate sul telaio e un capo di abbigliamento ad alta visibilità o con inserti catarifrangenti possono renderti più visibile e garantirti maggiore sicurezza nel crepuscolo.

ciclista elasticinterface con giacca a vento

5 – Vestiti a strati e porta con te una giacca antivento.

In autunno l’escursione termica durante la giornata è notevole, assicurati di vestirti adeguatamente durante le prime ore del giorno e di avere la possibilità di rimuovere gli strati mano a mano che la giornata si fa più calda. Manicotti, gambali, un paio di guanti leggeri e una giacca antivento sono un ottima base di partenza.
In questa stagione dove il meteo è meno clemente è ancora più importante utilizzare materiali tecnici di qualità.

6 – Pneumatici 4 season

Valuta la possibilità di cambiare i pneumatici della tua amata bicicletta con delle coperture “4 season”, il maggior grip sulle strade scivolose e la maggior protezione dalle forature renderanno le tue uscite in bici da corsa meno soggette a sgradite sorprese.

elastic interface consiglio: stare idratati

7 – Bevi e mantieniti idratato

Come in ogni altra stagione, durante le pedalate autunnali è buona norma bere e mantenersi idratati.

Può capitare che il minor caldo percepito ti tragga in inganno e che lo stimolo di bere sia minore, ma nonostante ciò il corpo ha comunque bisogno di reintegrare liquidi e sali che vengono persi durante l’attività.

8 – Fai manutenzione alla tua bici e lubrifica la catena

Prenderti cura della tua amata bicicletta è un modo per ridurre le possibilità di problemi meccanici durante le uscite autunnali. Controllare e pulire freni, cambio e movimenti è un buon modo per verificare che tutto sia in ordine e pronto per la prossima uscita.
Spendendo qualche minuto per pulire e lubrificare la tua catena allungherai la vita del pacco pignoni, delle corone e della catena stessa ed inoltre renderai la trasmissione più silenziosa e scorrevole.

consigli utili i guanti

9 – Resta asciutto in caso di pioggia.

In autunno le perturbazioni sono più frequenti e può capitare di venire sorpresi dalla pioggia. Se ti trovi lontano da casa fermati e riparati. Evitando di restare bagnato per lungo tempo soffrirai meno il freddo: al contrario, infatti, il tuo corpo spenderà molte energie per tentare di mantenere costante la temperatura corporea.

10 – Sfrutta il più possibile l’autunno, accorcia l’attesa invernale.

L’autunno è un’ottima stagione per pedalare e fare dei fantastici giri con la tua bici da corsa godendo di una temperatura mite e ammirandone i caldi colori. Seguendo i consigli sopracitati puoi divertirti il più possibile e goderti ogni weekend libero sfruttando il più possibile questa stagione e accorciando la pausa obbligata dal freddo e rigido inverno.

Cosa aspetti a metterti in sella?