I fondelli da donna hanno caratteristiche specifiche: vediamo quali e perché

Quando si pedala il comfort è importante indipendentemente dalla distanza che si vuole percorrere. E tra i fattori da considerare perché la nostra esperienza in bici sia piacevole, c’è senz’altro il fondello da ciclismo. Cosa sarebbe infatti un corretto posizionamento in sella o la sella più adatta a noi se di contro indossassimo il fondello sbagliato? Indossare un fondello di scarsa qualità o non adatto alle nostre caratteristiche antropometriche può causare l’aumento di picchi pressori nella zona perineale e/o ischiatica, arrossamenti cutanei da sfregamento e fastidiose sensazioni di ridotta vestibilità. 
Queste condizioni concorrono ad assumere una postura innaturale con il peso del corpo spostato in avanti sul manubrio, oltre a instaurare una serie di movimenti sulla sella del ciclista per cercare di ridurre il discomfort. Il risultato è la compromissione delle nostre prestazioni e il benessere della zona perineale. Al contrario indossare un fondello adeguato favorisce una distribuzione del peso in sella ottimale, migliora la performance e contribuisce ad eliminare quei fastidiosi problemi al soprasella che nessun ciclista vorrebbe mai provare come irritazioni e dolore da contatto.
Detto questo è chiaro come un fondello da ciclismo per svolgere al meglio le proprie funzioni debba necessariamente tenere conto delle differenze morfologiche che ci sono tra uomo e donna, oltre a essere realizzato con materiali frutto di alta tecnologia.

mtb performance women elastic interface fondello per mtb

Perché i fondelli da donna sono differenti da quelli da uomo?

Uomini e donne hanno una diversa conformazione anatomica. Per quanto riguarda la parte ossea, nelle donne il bacino si sviluppa di più in larghezza e l’angolo pubico è più ampio rispetto a quello degli uomini. Per questo motivo il punto di pressione in una donna si verifica soprattutto nella zona del pube. Un fondello specifico da donna deve essere progettato per impedire una pressione eccessiva proprio in questa zona quando il peso si sposta in avanti sulla sella.
Un fondello specifico da donna deve anche tenere conto della particolare morfologia dei genitali femminili esterni e proteggerli da fastidiosi sfregamenti che potrebbero condurre a patologie quali cistiti e vulvo vaginiti.

I fondelli da donna Elastic Interface®

Il fatto che le donne abbiano una maggiore distanza tra le ossa del bacino rispetto agli uomini e una diversa conformazione dei genitali esterni rende necessario lo studio e la realizzazione di fondelli specifici per le loro esigenze.
tutti i fondelli da donna di elastic interface
Il fatto che le donne abbiano una maggiore distanza tra le ossa del bacino rispetto agli uomini e una diversa conformazione dei genitali esterni rende necessario lo studio e la realizzazione di fondelli specifici per le loro esigenze.
La gamma di fondelli da donna Elastic Interface ® è progettata tenendo in considerazione la diversa conformazione ossea e anatomica che contraddistingue i due sessi. Oltre a queste differenze anatomiche e morfologiche, i fondelli Elastic Interface ® sono progettati per le diverse posizioni in sella dettate dalle diverse discipline ciclistiche. Tutto questo si traduce in 35 diversi modelli di fondello specificatamente progettati per le donne a seconda delle varie discipline ciclistiche.